Cerca
  • BWAVE

Un grande Parco là, dove non te lo aspetti

Aggiornamento: 30 dic 2020





L'architetto Stefano Biondaro sta lavorando a un progetto per valorizzare un territorio verde che connette il Lago di Varese al Parco del Ticino. Tutti possono contribuire a portare idee.


Sono piccole strade nel bosco che spesso percorriamo a piedi, magari in bicicletta. Conosciamo sentieri dietro casa o poco più in là ma se potessimo vedere dall’alto quello che c’è attorno resteremmo sorpresi: un’area verde, estesa, incontaminata e molto vasta. Un “parco” potenziale, che parco ancora non è. Stiamo parlando del territorio compreso tra i Comuni di Azzate, Brunello, Crosio della Valle, Daverio, Galliate Lombardo, Mornago e Sumirago.  Un’area verde che connette il Lago di Varese al Parco del Ticino: uno spazio ancora non ben definito sulle carte geografiche ma che è una ricchezza pronta per essere valorizzata.

Il progetto è ambizioso e porta la firma di un architetto, Stefano Biondaro, nato a Somma Lombardo vive a Mornago. Ci sta lavorando da tempo e tanto per cominciare ha aperto una pagina facebook il 


, dove racconta l’evoluzione dell’idea e propone itinerari ancora sconosciuti.


https://www.varesenews.it/2020/04/un-grande-parco-la-non-lo-aspetti/922678/

8 visualizzazioni0 commenti